Switzerland IT
Seleziona un altro paese

Quando sostituire gli pneumatici?

Come ottenere consigli dal rivenditore locale di pneumatici: riconoscere i segnali che sollecitano la sostituzione degli pneumatici

Quando sostituire gli pneumatici?

Come già accennato in precedenza, la resa chilometrica degli pneumatici dipende da diversi fattori. Non si possono perciò fornire indicazioni precise in quanto ogni pneumatico è sottoposto a usura e potrebbe talvolta dover essere sostituito prematuramente in seguito a un danno.

Lo stato d'usura del battistrada è al di sotto della soglia che garantisce la sicurezza di guida:  Anche con la migliore manutenzione e le cure più attente, tutti gli pneumatici si consumano. Negli pneumatici omologati per strada vi sono degli indicatori di usura, ossia delle piccole barrette poste in fondo alle scanalature del battistrada. Queste barrette hanno un'altezza di 1,6 mm, che corrisponde alla profondità minima di profilo attualmente stabilita dalla legge. Quando questi indicatori si trovano alla stessa altezza dei tasselli, è ora di cambiare gli pneumatici.
Importante: La profondità minima del profilo non deve essere inferiore a 1,6 mm in nessuna delle scanalature principali provviste di indicatori. Per gli pneumatici invernali si consiglia un profilo minimo di 4 mm, il che corrisponde al valore minimo legale applicabile agli pneumatici invernali nei paesi europei vicini.  Si consiglia di verificare regolarmente lo stato degli pneumatici.

Danni visibili sullo pneumatico: È opportuno ispezionare regolarmente i fianchi, il battistrada e le spalle degli pneumatici per individuare la presenza di eventuali tagli, bolle o crepe. La presenza di piccole incrinature sul fianco dello pneumatico segnala che è necessaria la sostituzione, in quanto un danno in questa sezione può causare un guasto improvviso allo pneumatico. Tagli e fessure del battistrada segnalano anch'essi la necessità di sostituire lo pneumatico. 


In caso di sostituzione di pneumatici usurati o danneggiati, è buona norma sostituire simultaneamente l'intero treno di pneumatici. Se vengono sostituiti solo due pneumatici, accertarsi che vi sia corrispondenza con quelli già montati sul veicolo; per una trazione e una stabilità ottimali, far montare i due pneumatici nuovi sull'asse posteriore.